Arredare in stile Nordico - Scandinavo

  • sabato, febbraio 07, 2015

case e interni - arredo stile nordico scandinavo (1)

Lo stile tipico del nord Europa è divenuto sempre più di moda negli ultimi anni forse per via delle catene di mobili “a basso costo” o più probabile,  per il desiderio di portare nelle nostre dimore la naturalezza, la semplicità ed il comfort, che purtroppo troviamo sempre più di rado nel mondo esterno. [fonte immagine qui]

Insomma, lo stile nordico piace sicuramente per il look pulito, essenziale, ma assolutamente accogliente: legno naturale, colori chiari, forme semplici e lineari.

Questo design, è originario dei Paesi nordici e scandinavi. Nel tempo il termine Scandinavia è stato utilizzato anche come sinonimo di "Nord" in senso largo includendo oltre a Svezia, Norvegia, e Finlandia, anche la Danimarca, che ha una lunga tradizione di design.

E' uno stile molto funzionale e poco influenzato dalle tendenze. Comprenderlo meglio aiuterà nella scelta degli oggetti, mobili ed accessori, per ricreare a casa propria il semplice calore degli ambienti nordici.

ILLUMINAZIONE

E' la chiave per capire questo stile. Poichè l’inverno nei paesi scandinavi è rigido e buio, l’illuminazione nell'arredamento è fondamentale. La luce naturale e il calore del sole devono essere valorizzati attraverso la progettazione dell'involucro edilizio. Ecco comparire nelle case nordiche grandi vetrate, balconi, verande, lucernai e cappuccine nelle mansarde.

Dove non è possibile intervenire sulla struttura, ci si rivolge al design d'interni per amplificare gli effetti luminosi. Importanza rilevante si dà così, alle fonti di luce artificiale: le lampade e le candele, che riflettono la luce su soffitti e pareti, devono essere scelte con molta cura per illuminare in modo piacevole e naturale anche nei lunghi e bui pomeriggi invernali.

 

FUNZIONALITA' E DESIGN

Le linee semplici e pulite, non necessariamente squadrate, sono le predilette. Nessuna ispirazione organica o design stravagante. Un po' come per il Bauhaus anche per il design nordico "Less is more" ovvero occorre togliere il superfluo per lasciare l'essenziale, sia che si tratti di materiale, di decoro o di eccesso di funzione.

Il design dei Paesi del nord ricerca da sempre prodotti, che abbiano la capacità di durare nel tempo anche dal punto di vista formale, in costante rapporto con la natura. Non a caso, questa ampia zona d'Europa ha visto nascere alcuni dei più grandi designer della storia come Arne Jacobsen, Hans Wegner, Verner Panton, Alvar Aalto, Eero Aarnio, (Panton, Jacobsen e Wegner sono danesi, ecco perchè non parlo solo di design scandinavo).

Per questo motivo la progettazione dell'arredo pone un forte accento su funzionalità, design e qualità, che hanno reso alcuni arredi del passato dei classici senza tempo.

 

case e interni - arredo stile nordico scandinavo (4)

[fonte immagine qui]

 

AMPI SPAZI E COMFORT

La distribuzione interna degli ambienti prevede ampi spazi soprattutto per la zona giorno, che quasi sempre è un grande open space, comprendente al suo interno cucina, pranzo e soggiorno. Anche questa è una risposta funzionale alle fredde e rigide serate invernali, dove si trascorre molto tempo in casa con la famiglia e gli amici.

Nelle sedute (quali divani, sedie e poltrone) di design nordico,  la praticità ed il comfort sono di vitale importanza ed invitano a passarvi svariate ore di relax. Caratteristica degli arredi degli spazi living sono grandi divani, poltrone, cuscini e pouf, magari disposti intorno ad un camino, tavoli da pranzo ampi ed adatti ad ospitare più persone, cucina pratica e funzionale.

 

BIANCO

Questo colore rende gli spazi più luminosi anche negli interni con poca luce, perchè è l’unico colore capace di restituire tutta la luce che riceve. Le case del nord Europa adottano questo "artificio" per riflettere più luce possibile, durante i lunghi inverni bui. Le pareti, i soffitti, gli infissi e spesso anche i pavimenti sono, per questo motivo, necessariamente candidi come la neve.

Sono davvero poche le concessioni ad altri colori, che non siano sfumature di grigio o beige. A volte s'inseriscono note pastello, più di rado piccoli accenti vivaci.

Nello dimore moderne svedesi o finlandesi, insieme al bianco può diventare protagonista anche il suo contrario, il nero. Usato a piccoli tocchi, riesce a far risaltare ancora di più la luminosità dell'insieme. Il bianco insieme al nero o grigio scuro si prestano bene anche per definire forme geometriche su cuscini e tappeti, usati frequentemente in questo stile. 

 

LEGNO

Per aumentare la sensazione di comfort e "scaldare" questi interni quasi completamente bianchi, il legno chiaro viene utilizzato non solo per i complementi di arredo, ma anche per i pavimenti e talvolta come rivestimento delle pareti. Grandi listoni di legno coprono i pavimenti, che così non saranno mai completamente gelidi.

Le essenze usate sono quasi sempre finiture naturali e riguardano legni molto chiari come l'abete, il pino, la betulla, il frassino, il rovere.

A volte il legno del pavimento, viene dipinto di bianco o sbiancato, in modo da far comunque trapelare la texture, le venature calde, i nodi del legno.

 

MATERIALI E FINITURE NATURALI

Abbiamo visto che il design nordico si rifà nell'ispirazione, ad un ideale di naturale semplicità. Per cui oltre al legno, al colore bianco della neve, in questo stile entrano in gioco altri materiali naturali e grezzi come lino, cotone, lana, cuoio, ferro naturale o invecchiato, che danno alle linee semplici e geometriche, le necessarie note di calore e comfort.

S'inseriscono a volte pochi pezzi vintage, dall'aspetto vissuto, ma sempre in modo equilibrato. Per questi motivi, lo stile può anche apparire più rustico avvicinandosi allo shabby chic.

 

ATTENZIONE AI DETTAGLI

Nulla è lasciato al caso: all'apparenza rilassato e naturale, lo stile nordico è in realtà molto studiato. Pur ricercando la purezza e la semplicità, gli interni non sono, però, spogli, freddi ed asettici come possono apparire nelle case minimaliste contemporanee, ma si riempiono invece di piccoli dettagli (fiori, candele, quadri, cuscini, tessuti, tappeti...) che regalano un senso di equilibrio, piacevolezza e comfort.

 

Ed ora non vi rimane che lasciarvi ispirare dalle immagini...

case e interni - arredo stile nordico scandinavo (11)

fonte qui

 

case e interni - arredo stile nordico scandinavo (2)

fonte qui

 

case e interni - arredo stile nordico scandinavo (15)

fonte qui

 

case e interni - arredo stile nordico scandinavo (6)

fonte qui

 

case e interni - arredo stile nordico scandinavo (5)

fonte qui

 

case e interni - arredo stile nordico scandinavo (3)

fonte qui

 

case e interni - arredo stile nordico scandinavo (12)

fonte qui

 

case e interni - arredo stile nordico scandinavo (7)

fonte qui

 

case e interni - arredo stile nordico scandinavo (10)

fonte qui

 

case e interni - arredo stile nordico scandinavo (13)

fonte qui

 

case e interni - arredo stile nordico scandinavo (14)

fonte qui

Anna e Marco - CASE E INTERNI

Ti potrebbero anche interessare:

0 commenti